Comunità Capi

Comunità Capi

bp-stamp

Gli adulti in servizio educativo presenti nel gruppo formano la comunità capi che ha per scopo:

  • l’elaborazione e la gestione del Progetto educativo;
  • l’approfondimento dei problemi educativi;
  • la formazione permanente e lacura del tirocigno degli adulti in servizio educativo;
  • l’inserimento e la presenza dell’Associazione nell’ambiente locale.

La comunità capi, nelle forme che ritiene più opportune:

  • esprime tra i capi della comunità capi una capo e/o un capo gruppo (ambedue se si tratta di un gruppo misto);
  • affida alla competente autorità ecclesiastica loa nomina dell’Assistente Ecclesiastico di gruppo e degli Assistenti Ecclesiastici di unità;
  • cura i rapporti con gli ambienti educativi nei quali vivono ragazzi e ragazze(famiglia, scuola, parrocchia ecc.).
coca
Formazione Capi

La capo gruppo ed il capo gruppo, d’intesa con l’Assistente Ecclesiastico di gruppo ed avvalendosi dell’aiuto della comunità capi, curano in particolare:

  • l’attuazione degli scopi e l’animazione della comunità capi;
  • i rapporti con associazioni, enti civili ed ecclesiastici presenti nel territorio in cui agisce il gruppo;
  • la gestione organizzativa ed amministrativa del gruppo.

La capo gruppo e il capo gruppo, congiuntamente, hanno la rappresentanza legale del gruppo.

La Nostra Comunità Capi – Organigramma 2018/2019

Comunità CapiCapi GruppoGuzzardi Viviana
Aliffi Giuseppe
Servizio di supporto all'azione educativaRagusa Enzo
Chillemi Michele
Branco mistoCapi unitàGuzzardi Viviana
Aliffi Giuseppe
Aiuto Capo unitàAmenta Sebastiano
Cro Corrado
Reparto mistoCapi unitàGiangreco Antonella
Lazzarini Angelo
Aiuto Capo unitàCaponetti Silvia
Accolla Carlo
Messina Marta
Di Pace Fabrizia
Chimirri Alessandro
Clan/FuocoCapi unitàSirone Rosaria
Ragusa Gabriele
Maestro dei noviziAliffi Giuseppe